Cerca
  • mieledanza

Iniziamo a fare danza, ma quale corso?

Danza dai 6 anni, quale corso è quello giusto? Scopriamolo in base al carattere


Se ai vostri figli piace ballare o se v

i hanno chiesto di iscriverli a un corso di danza, vi sarete sicuramente posti una domanda: quale?

In giro ce ne sono tantissimi, anno dopo anno sembra che le discipline possibili si moltiplichino. Quale scegliere? Per facilitarvi nel compito abbiamo diviso alcune delle principali discipline della danza in base alle attitudini dei bambini



- Per i più scatenati che amano muoversi: HIP HOP


L'Hip Hop è ritmo ed energia, arriva dalla strada ed è una delle danze più movimentate, infatti richiede un sacco di vitalità. È ideale per chi non è attratto da sbarra e tutù, ma ama muoversi e ballare in libertà fino allo sfinimento e soprattutto per chi ha un buon senso del ritmo - Per chi è molto creativo e ha bisogno di esprimersi: DANZA MODERNA La danza moderna è una di quelle discipline estremamente mutevoli, più essere super tecnica, può essere molto espressiva, può avvicinarsi al jazz e al musical, può riprendere i passi dei video musicali. Una cosa però che caratterizza tutti i corsi di danza moderna è l'utilizzo del corpo come strumento di espressione, tramite coreografie e musiche coinvolgenti



- Per chi è affascinato dal balletto o chi cominciare delle basi di quasi ogni tipo di danza: DANZA CLASSICA La danza classica è una disciplina fondamentale per ogni danzatore, richiede pazienza, passione ed ha una tecnica molto importante. Oltre alla sbarra, le posizioni dei piedi, i tutù e tutte le cose che ci immaginiamo quando pensiamo al balletto, questa disciplina è anche estremamente divertente e coinvolgente



- Per chi è particolarmente attivo, ama saltare e fare le capriole: ACRO DANZA

Acro Danza è un corso che unisce la danza moderna con qualche elemento di acrobatica. Si basa non solo sulla tecnica, ma anche sulla creatività e la voglia di esprimersi con il proprio corpo e sperimentare



- Per chi ama anche recitare e cantare: MUSICAL

Questa disciplina la consigliamo ai più grandini, perché nel suo essere molto completa diventa anche un pochi più complessa. Canto, danza e un pizzico di recitazione per rivivere insieme i musical più conosciuti



Il consiglio finale che non smetteremo mai di dare ai genitori è uno solo: fate scegliere al bambino. Iscrivetelo al corso che gli piace, a quello che vuole fare davvero.

Buona danza!


21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Carissimi genitori, vi scriviamo qualche riga perché ci teniamo molto a fare passare nel modo corretto quello che per noi è un saggio di danza Durante l'anno i nostri allievi insieme ai loro compagni